Home » Il Planetario Osservatorio Astronomico di Basilicata di Anzi (Potenza) – Gli eventi e il cielo di GENNAIO 2023

Il Planetario Osservatorio Astronomico di Basilicata di Anzi (Potenza) – Gli eventi e il cielo di GENNAIO 2023

by in4dcen8

A meno di 30 km da Potenza città, sorge il Planetario Osservatorio Astronomico di Anzi che, ogni mese, organizza diversi eventi di divulgazione e di osservazione astronomica. Ecco i prossimi (vedi locandina):

Osservazioni astronomiche in Basilicata a gennaio 2023 – Osservatorio astronomico Planetario di Anzi (Potenza)

Come arrivare al Planetario Osservatorio Astronomico di Basilicata di Anzi

In auto, provenendo dall’autostrada A3 Napoli-Pompei-Salerno, imboccare l’autostrada A2 del Mediterraneo (ex A3 Salerno – Reggio Calabria) fino all’uscita Sicignano/Potenza. Da qui (NON uscire a Sicignano paese), proseguire sul raccordo Sicignano-Potenza in direzione Potenza e, una volta arrivati sulla S.S. 407 Basentana, prendere l’uscita ‘Laurenzana’.

Da qui, seguire la S.S. 92 in direzione Anzi per circa 25 km.

In auto, provenendo da Bari, Taranto, Foggia o Matera, prendere la SS 407 Basentana e poi prendere l’uscita ‘Albano di Lucania’; da qui, seguire la S.S. 92 in direzione Anzi per 15 km circa.

Il Planetario

Nella Cupola dal diametro di 12 metri del Planetario di Anzi (Potenza), in Basilicata, attraverso un sofisticato gioco di luci, è possibile ammirare le meraviglie di tutta la volta celeste, lo stupore del cielo stellato privo di inquinamenti atmosferici, senza il disturbo dell’illuminazione notturna e senza nuvole.

Nella cupola si possono vedere circa 4500 Stelle del Cielo Boreale, dalla costellazione di Cassiopea fino alle affascinanti costellazioni dello Zodiaco. Il Planetario ci consente di vedere una riproduzione della nostra Galassia, l’esplosione di una Supernova, la formazione di una Nebulosa e la nascita delle Stelle.

L’Osservatorio

L’osservatorio Astronomico possiede un telescopio riflettore tra i più avanzati del sud Italia (di 420mm di diametro di specchio primario e focale F8 di 1,5 metri di montatura equatoriale a forcella modello Ritchey-Chrètien) che è in grado di osservare e scrutare diversi oggetti celesti visibili in notturna da Anzi.

Da circa 5 anni è gestito da un’eterogeneità di esperti che organizza numerosi eventi di rilevanza nazionale e internazionale, partecipano alle attività astronauti del calibro di ing. Paolo Nespoli, Umberto Guidoni, Luca Parmitano e numerosissimi docenti universitari e astrofisici delle maggiori agenzie internazionali spaziali (NASA, ESA, ASI, ecc.).

(Testi tratti da Planetarioanzi.it)

La struttura organizza periodicamente eventi di osservazione e di divulgazione, oltre a proporre iniziative per le scuole per visite didattiche e laboratori in classe e ad offrire servizi nei territori tramite un’unità mobile astronomica.

Per informazioni e prenotazioni:

Planetario Osservatorio Astronomico di Anzi
Indirizzo: salita Rosario – Anzi (PZ)
Tel: 3406355395/3404694909
www.planetarioanzi.it

vedi anche